Come Essere Digitali Vivendo e Viaggiando in Un Camper

Ti spiego rapidamente come io e Mel riusciamo ad avere sempre a disposizione una connessione, e la corrente elettrica, per portare avanti le nostre attività online.

Armando e Mel

Armando e Mel: Siamo diventati Nomadi Digitali a tempo pieno, dopo aver intrapreso la un'avventura, viaggiando, lavorando e vivendo a bordo del nostro minivan Westfalia. Io, Armando, mi occupo di video, fotografia e grafica mentre Mel lavora come scrittrice fulltime e social media optimizer.

Pubblicato il: 13 Giugno 2014 | Categoria:

Vivere in un campervan e viaggiare 365 giorni all’anno ha permesso a Mel e me di scoprire ed imparare, nel corso del tempo o meglio strada facendo, come rimanere digitali durante il nostro viaggio.

Partiamo dall’inizio e da ciò di cui abbiamo bisogno. Tutti e due abbiamo sviluppato il nostro lavoro online con diversi clienti grazie ai servizi che possiamo proporre utilizzando i nostri computer portatili, Mel un Mackbook pro per i suoi lavori come scrittrice e social media, io un Dell Studio XPS, veloce e affidabile per i miei lavori video in HD.

Come Carichiamo la Batteria dei Nostri Computer?

accumulatore

Su Mork (il nostro van Westfalia) è montato un pannello solare da 80 W. All’interno del camper, un accumulatore prende l’energia prodotta dal sole e la distribuisce a due batterie addizionali, posizionate nel retro del veicolo. Dallo stesso convertitore due cavi vanno invece ad un invertitore, sia con presa elettrica, sia entrata usb, dove riusciamo a produrre energia passando da 12V a 220.

Ecco come ricarichiamo i nostri computer e altri elementi elettronici che richiedono ricarica elettrica, come ad esempio le batterie della mia Lumix Gh3. Chiaramente se la giornata non e’ proprio delle più assolate, questo tipo di sistema diventa un po’ difficoltoso.

In questo caso, ad oggi, è veramente semplice, tramite una veloce ricerca su Internet, trovare bar con wifi. Negli ultimi anni tra l’altro abbiamo notato che sempre più locali offrono la possibilità di attaccarsi alla linea elettrica, fornendo diverse prese vicino ai tavoli, sicuramente la tendenza nei locali e computer friendly.

In questo momento ad esempio sto scrivendo da un café a Wroclaw, in Polonia, guardando fuori dalla finestra la pioggia riversarsi nelle strade.

Durante il nostro viaggio abbiamo anche sfruttato altre opzioni per rimanere digitali, come uffici e spazi di co-working, come ad esempio in Romania, il mese scorso, dove invece di pagare il fee giornaliero abbiamo proposto e organizzato un seminario sul nomadismo digitale.

Altre volte abbiamo trovato parcheggio vicino a strutture a cui potevamo agganciarci con un semplice cavo elettrico, pagando un paio di euro al giorno per avere a disposizione la corrente elettrica.

Come Rimaniamo Connessi alla Rete Mentre Siamo in viaggio?

driving

Sicuramente un device della Huawei, che abbiamo comperato un anno fa, è ciò che più ci aiuta a rimanere online, e quindi anche reperibili, quando ne abbiamo bisogno. Il funzionamento e molto semplice: in ogni nuovo Paese in cui entriamo, la prima mossa è comperare una DATA SIM CARD. La carta viene inserita nel device e il gioco è fatto, siamo online.

A seconda del Paese chiaramente ci sono diverse offerte e prezzi, normalmente e sui 20/30 euro per 15 GB di traffico per un paio di mesi. Non c’e’ bisogno di contratto perché è una semplice prepagata, quindi quando finiamo il traffico a disposizione facciamo una ricarica.

Chiaramente questo tipo di soluzione ci limita al semplice controllo della mail, social media, e ricerca online. Solitamente non scarichiamo e non carichiamo materiale grande a livello di GB. Quando dobbiamo scaricare o caricare torniamo alla soluzione soprascritta, in un bar o qualsiasi locale che offre wifi libero.

Sicuramente il continuo viaggiare ci ha portato a trovare soluzioni diverse e creative ad ogni spostamento che al momento ci dà una grande sicurezza a livello di informazione di cui abbiamo bisogno quando arriviamo in un luogo nuovo e sconosciuto.



Potrebbero Interessarti Anche:


cabin_Max