Iniziare Un Progetto Online Partendo da Una Semplice Idea

Se anche tu hai intenzione di iniziare un progetto online, voglio condividerti con te la mia esperienza spiegandoti come ho ideato, costruito e lanciato un nuovo portale, partendo semplicemente da un’idea.

Gianluca Orlandi

Gianluca Orlandi: Nel 2009 ho lasciato un posto di lavoro a tempo indeterminato e sono partito, prima per le Canarie poi per Londra e la mia mente non si è più fermata. Amo rimettermi in gioco, fare un salto nel buio, viaggiare spendendo il meno possibile e buttarmi nelle idee che ogni giorno affollano la mia testa.

Pubblicato il: 7 Aprile 2015 | Categoria:

Ciao! Oggi voglio darti qualche suggerimento per iniziare un progetto online partendo semplicemente da un’idea, spiegandoti come ho ideato, costruito e lanciato un nuovo portale di cui ti parlerò in questo articolo.

Spero possa esserti utile come spunto per aiutarti a mettere in pratica l’idea che ti gira nella testa da tempo… inizio subito!


# L’Idea

Qualche mese fa, mentre ero a Bangkok, ho avuto la classica illuminazione sotto la doccia, che mi è entrata nella testa e da lì non è più uscita fino a che non ho provato a metterla in pratica.

L’idea era molto semplice: creare un portale italiano per tutti i miei connazionali che stanno cercando un modo per costruirsi una nuova vita all’estero. Quindi un database di destinazioni in giro per il mondo, ideato raccogliendo informazioni utili per chi vuole espatriare e cercare fortuna all’estero.

Purtroppo per il nostro Bel Paese, il trend è quello che ormai conosciamo: sempre più giovani e meno giovani decidono di fare un’esperienza di vita e lavoro all’estero. E anche se può sembrare un fatto negativo, sicuramente partire e andare a vivere in un nuovo Paese è il primo passo per allargare i propri orizzonti e crescere, sia personalmente che professionalmente.

Ho quindi pensato di creare un portale dove consultare gratuitamente tutta una serie di informazioni che servono per valutare se una città sia la giusta scelta per ognuno di noi.


# La Realizzazione

Avendo già lasciato l’Italia per vivere e lavorare all’estero diverse volte negli ultimi anni, oltre che essere arrivato in tantissime nuove città nel mio ultimo anno e mezzo da Nomade Digitale, bene o male so cosa serve quando si cercano nozioni su di una possibile destinazione: costo della vita e degli affitti, siti internet per cercare annunci di lavoro, zone migliori in cui vivere e via dicendo.

Nonostante il numero elevato di città in cui ho vissuto e viaggiato negli ultimi anni, non potevo di certo raccogliere da solo tutte le informazioni necessarie. Ho quindi pensato di realizzare un semplice questionario tramite Google Docs, prima ancora di acquistare il dominio per il sito Internet, e chiedere una mano ai miei followers e fans con questo post su Facebook. Volevo “tastare il terreno” e vedere se l’idea poteva essere interessante prima di investire del tempo prezioso.

Nel giro di 48 ore sono riuscito a raccogliere informazioni su circa una trentina di città, per cui ho deciso senza idugi di proseguire con la realizzazione del portale.


# Acquisto del Dominio e Creazione del Sito

Dovevo trovare un nome che rendesse bene il concetto di quello che avevo in mente; dopo qualche giorno di ricerche tramite Keyword Planner, strumento gratuito di Google per la ricerca di parole chiave, trovai il seguente termine con un buon numero di ricerche mensili:

Decisi quindi di registrare il dominio Internet www.cambiarevita.eu e cominciare con la creazione del sito vero e proprio.

Con WordPress come migliore alleato e diversi plugin, per la maggior parte gratuiti, riuscii a creare una prima versione del portale: una tabella in homepage con le informazioni di base su tutte le destinazioni raccolte tramite il questionario, più una pagina apposita per ogni città dove trovare tutte le altre informazioni raccolte.

Decisi inoltre di creare una mappa tramite Google Maps dove inserire tutte le destinazioni presenti su Cambiare Vita:

Non essendo né un web designer né tanto meno un programmatore, la versione finale del sito è molto semplice, ma ero comunque soddisfatto del risultato ottenuto. Ho deciso inoltre di creare un blog apposito dove dare spazio ai racconti degli italiani che già erano riusciti a mollare tutto e reinventarsi, oltre a condividere informazioni pratiche più approfondite sulle diverse città sparse per il mondo.


# Il Lancio e la Crescita di Cambiare Vita

Poco prima di Natale decisi di lanciare ufficialmente Cambiare Vita e cominciare a condividerlo tramite i miei profili social. La risposta del pubblico fu positiva e ho ricevuto subito informazioni su diverse nuove città da aggiungere al database, grazie al pulsante presente in homepage che rimanda al questionario di cui ti ho parlato prima.

Tramite il blog inoltre ho cominciato a raccogliere le preziosissime testimonianze e interviste agli italiani che mi hanno aiutato a portare un po’ di traffico e interesse verso questo nuovo portale.

Grazie alla pagina Facebook ufficiale, ad un gruppo dove condividere dubbi e domande e qualche intervento lato SEO sul sito, le visite passarono da 0 a circa un centinaio al giorno nel giro di circa 3 mesi: anche in questo caso, un buon risultato per un progetto nato da un’idea sotto la doccia!


# Plugin WordPress, Tema e Costi Sostenuti

Qui di seguito ti voglio elencare tutti i plugin che utilizzo sul sito oltre al tema che ho acquistato, per elencare i costi che ho sostenuto per lanciare il progetto:

Plugin:

  • BackWPup: Gratis – Un plugin per effettuare un backup di tutto il sito a intervalli regolari oppure manualmente, per evitare di perdere tutti i contenuti in caso di qualche problema
  • Cresta Social Share Counter PRO: 4,99€ – Un plugin per mostrare sul sito i classici share buttons, con diverse animazioni molto carine
  • Disqus Comment System: Gratis – Plugin per gestire i commenti sul sito
  • TablePress e FooTable: Gratis – Due plugin per creare tabelle semplicemente senza toccare una riga di codice HTML, utili se non sei esperto di codice
  • WordPress SEO: Gratis – Meglio conosciuto come Yoast, un plugin per aiutarti a sistemare il tuo sito web lato SEO
  • Visual Form Builder: Gratis – Per creare il Contact Form del sito

Questo per dirti che con poco più di 100€ e poche conoscenze informatiche, sono riuscito a creare e lanciare il mio progetto. Il sito sta crescendo giorno dopo giorno e sono aperto a qualsiasi tuo suggerimento per migliorarlo ulteriormente. Cosa aggiungeresti e cosa cambieresti? Qualsiasi tuo feedback è ben accetto!

Attualmente ho circa un centinaio di città in coda da inserire, segno che il portale sta riscuotendo un buon successo che nemmeno io mi aspettavo all’inizio.


# Conclusioni

Quello che voglio comunicarti tramite questo articolo, è che non serve un budget consistente né tanto meno essere esperti informatici o programmatori per mettere in pratica un progetto sul web. Bisogna trovare un’idea, risolvere un problema e provarci; mal che vada avrai semplicemente fatto esperienza e imparato nuove nozioni che potranno aiutarti in futuro per altri progetti o lavori.

E a te cosa ti blocca dal realizzare quell’idea che hai da tempo in testa? Cosa ti preoccupa maggiormente? Condividi i tuoi dubbi nei commenti!


Foto credit: Shutterstock



Potrebbero Interessarti Anche:




  • Daniele

    Ciao, l’idea ed il progetto mi sembrano veramente interessanti. Sicuramente hai anche ragione che non servono budget astronomici per iniziare un progetto. Ora manca la fase di monetizzazione del sito. Ovvero come pensi di poterci ricavare un reddito? Grazie e complimenti

    • Ciao Daniele, grazie mille per il tuo commento. Sto valutando diverse opzioni, ne parlerò in uno dei prossimi post qui su ND 🙂

  • Grande!! I grandi progetti iniziano semplicemente da un’idea 🙂 il resto lo facciamo noi… In bocca al lupo

    • Grazie! Sono d’accordo con te, bisogna solo fare il primo passo poi il resto sarà meno “impossibile”. Crepi il lupo!

  • Silvia

    Ciao

  • Silvia

    Ciao da qualche mese sto studiando e documentandomi per iniziare il tuo stesso percorso…ho un idea e vorrei metterla in pratica on line..in parte ci sto riuscendo ma ci sono una marea di cose da imparare e da creare e a volte temo di non farcela da sola…vorrei chiedere aiuto a qualcuno di piu esperto nella creazione di siti on line ma non so come fare a fidarmi di raccontare la mia idea a qualcuno,ho paura che possa farla sua…per cui sono bloccata nella scelta se continuare a fare da sola (mettendoci molto piu tempo) o chiedendo aiuto a qualcuno..ma a chi? E come?e come fidarmi?non so.come funziona… Il mio budget oltretutto è piuttosto limitato purtroppo…qualche consiglio?complimenti per la tua idea e per aver esposto come l hai realizzata..grazie!!

    • Giovanni

      Ciao Silvia mi occupo di sviluppo web e potrei darti una mano, non voglio conoscere i dettagli della tua idea ma orientativamente su quale settore si affaccia?