Vivere da Nomade Digitale e Mantenersi in Forma: Cibo e Alimentazione

In questo post vorrei darti qualche consiglio utile sulla giusta alimentazione, per mantenerti in forma se hai scelto di viaggiare molto e di vivere da nomade digitale.

Marco Masoero: Appassionato di viaggio ed amante dell’informatica sono diventato finalmente libero grazie al Fitness. I miei 18 anni di coaching su alimentazione e allenamento, resi disponibili online sono statI la chiave per liberarmi dalle catene del “posto di lavoro”. Tramite il mio sito web insegno alle persone uno stile di vita sano e sostenibile in qualsiasi situazione (Si anche in viaggio!)

Pubblicato il: 9 maggio 2017 | Categoria:

Problema

2 anni fa ho deciso di spostare la maggior parte del mio lavoro online, ma sono sempre stato uno sportivo. Sono sempre stato interessato a come far si che il mio corpo possa rendere al massimo.

Questo si vede anche nel mio lavoro da “seduto”.

Quando mi alleno tengo attivo il corpo, ho meno dolori mentre lavoro al mio Mac. (Qui puoi trovare il mio articolo sul mal di schiena)

Quando mangio in maniera corretta la mia mente è più lucida e le mie ore da freelancer sono molto produttive, insomma faccio di più e meglio in meno tempo.

Da quando ho unito il mio lavoro di fitness al mondo digital ho continuato a mantenermi in forma, ma ho riscontrato dei problemi che sicuramente ti suoneranno familiari.

A. Problematiche legati al cibo:
B. Problematiche legate alla sedetarietà
C. Problematiche legate allo stress

In questo post vorrei darti qualche consiglio utile sull’alimentazione.

Questo sarà il primo articolo di una mini serie intitolata:

  • Mantenersi in Forma Vivendo da Nomade Digitale: Cibo e Alimentazione
  • Mantenersi in Forma Vivendo da Nomade Digitale: Allenamento Fisico
  • Mantenersi in Forma Vivendo da Nomade Digitale: Concentrazione e Stress


Ok, si parte!

Paese che vai usanza che trovi si dice no? In molte città sopratutto in Italia, la cucina è molto diversa, per non parlare di quando si cambia paese.

Spezie, cibi a cui il corpo non è abituato e perchè no, il provare cose che non hai mai provato possono mettere a dura prova il tuo apparato digerente.

Sono sicuro che hai vissuto quella spiacevole sensazione di “adattamento” a nuovi cibi nei periodi in cui hai cambiato paese o città.


Soluzione

Bene! Ora che ti ho dato questo quadro drammatico ti do anche la soluzione!

Ecco tre piccoli trucchi che ti assicuro, garantito, ti cambieranno la vita, o almeno la pancia!



1) Ovunque ti trovi scegli cibi di alta qualità e di basso impatto calorico. Li riconosci dal fatto che:

  • Hanno una data di scadenza di 1 o 2 settimane
  • Sono composti da 1 o massimo 2 ingredienti

Ecco una lista di cibi da cui partire, puoi stamparla e portarla sempre con te, in mondo da ricordarti i cibi da scegliere ovunque ti trovi. [Scarica la Lista].



2) Ora diamo un occhio alle quantità

Spesso accade che anche scegliendo i cibi giusti tendiamo a mangiare troppo. Ogni forma di sovra-alimentazione non è salutare.

Che tu sia uomo o donna componi i tuoi pasti esattamente come nelle immagini che vedi qui sotto:



UOMO – 2 di tutto

cibo



DONNA – 1 di tutto
cibo2

In ogni pasto metti:

  • Proteine (palmo della mano – carne/pesce/uova)
  • Carboidrati (mano a coppa – cereali/legumi/frutta/patate)
  • Grassi (pollice – frutta secca/avocado/olio di oliva)
  • Verdure (pungno – tutti i tipi di verdure)

Nelle quantità che vedi dalle foto.

Sia che fai la spesa, sia che mangi al ristorante/pub/bar cerca sempre di rendere il tuo pasto completo. Questo ti darà sazietà per qualche ora, e se scegli i cibi giusti (dalla lista poco sopra) starai lavorando anche sulla tua composizione corporea. La ciccia insomma!

Quasi ogni angolo del mondo ho avuto la possibilità di fare la spesa, e quasi tutte le volte che ho mangiato “fuori” ho potuto ordinare un secondo e verdure.

Questo è un piccolo trucchetto se vuoi mangiare bene quando mangi al ristorante. Ordina un secondo con delle verdure e vai sul sicuro.



3) Integratori intelligenti

Purtroppo l’adattarsi a nuovi cibi, il continuo cambiare anche clima e abitudini crea grossi scompensi al corpo.

Avrai sentito sicuramente parlare della flora batterica intestinale. In sintesi è quel complesso di batteri che vivono nel nostro apparato digerente e che sono molto sensibili al cibo che ingerisci e ai cambiamenti nello stile di vita.

Ecco due integratori fondamentali che ti consiglio fortemente, per aiutare il corpo a digerire meglio e per mantenere sani i nostri amici batteri.



Probiotici:

Cosa sono?
Secondo la definizione ufficiale di FAO e OMS i probiotici sono: “organismi vivi che, somministrati in quantità adeguata, apportano un beneficio alla salute dell’ospite”.Wikipedia.

Molto utili per tutto il sistema immunitario, sopratutto in casi di continui cambiamenti e abitudini irregolari, praticamente la nostra vita!

Chiedi al tuo medico o farmacista quale può essere il prodotto migliore per te.

Io utilizzo questa marca che ha un ottimo rapporto qualità/prezzo: (sono in vendita anche su amazon)

probiotici



Enzimi digestivi:

Cosa sono?

Gli enzimi digestivi presenti nella saliva, nello stomaco, nel pancreas e nell’intestino tenue, che esplicano una funzione essenziale nella digestione e contribuiscono a scindere gli alimenti nei costituenti di base, che possono quindi essere assorbiti e utilizzati dall’organismo, elaborati da altri enzimi o espulsi come rifiuti.” – Cit. Mypersonaltrainer.it

la digestione è un grandissimo dispendio energetico per il tuo corpo. Grazie ai punti 1 e 2 stai già facendo molto, e se aggiungi un buon integratore di enzimi digestivi completi l’opera!

Chiedi sempre al tuo medico o farmacista, io consiglio questo prodotto (che trovi sempre su amazon a metà prezzo rispetto alla farmacia, stesso prodotto identico)


Conclusione

Ora ti lancio una piccola sfida. Se stai leggendo questo articolo sicuramente ti interessa mantenerti in forma,

allora ti dico:

Prova questo piccolo schema per 3 settimane e poi scrivimi nei commenti come ti senti e come ti vedi! Si perchè l’energia e l’aspetto sono le due cose che vedrai migliorare in pochissimo tempo se segui quello che hai letto.

Aspetto tue notizie!


Foto credit: Shutterstock



Potrebbero Interessarti Anche: