Consulente di Web Marketing Freelance: Quanto e Come Farsi Pagare

Se stai pensando di diventare un consulente di web marketing freelance, capire quanto e come preventivare una tua consulenza non è semplice! Ci sono molti fattori che entrano in gioco ed in questo articolo ti vogliamo condividere la nostra esperienza e qualche consiglio utile.

Mattia e Mareika: Da anni operiamo nel settore IT gestendo una società che si occupa di strategie web. Dopo aver lottato in passato per uscire dal nostro ufficio e crearci uno stile di vita che ci rappresenti, ora viaggiamo in roulotte fermandoci dove più ci sentiamo a casa nostra. Ci piace sentire il fluire del tempo scandito dai ritmi della natura. Per noi questa è la vera ricchezza.

Pubblicato il: 11 luglio 2017 | Categoria:


Se sei un consulente di Web Marketing o ti stai informando per diventarlo
ti sarai chiesto più volte: “Quanto e come mi faccio pagare per un determinato progetto?”

Non preoccuparti perchè sia che tu sia alle prime armi oppure hai già un’attività avviata non è mai semplice stabilire il giusto compenso per una consulenza di Web Marketing.

Entrano in gioco infatti molti fattori ed anche noi, che siamo ormai abbastanza veterani del settore, quando ci troviamo davanti un nuovo cliente e dobbiamo preventivare un consuntivo di spesa per un progetto di Web Marketing è sempre un bel dilemma.

Ora ti indichiamo le variabili critiche che abbiamo individuato per modulare l’offerta economica ma prima vogliamo farti una premessa: chi è il consulente di Web Marketing?


Chi è il Consulente di Web Marketing?

Il consulente di Web Marketing è colui che deve farsi carico di mettere a fuoco gli obiettivi che l’azienda vuole raggiungere online, produrre un’analisi dettagliata del processo d’acquisto per il prodotto o servizio offerto dall’azienda, definire una strategia web ed infine individuare quali sono gli strumenti da utilizzare per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Una volta individuati gli strumenti da utilizzare la web agency o il freelance avranno il compito di procedere alla realizzazione della strategia emersa.


Quanto Farsi Pagare Come Consulente di Web Marketing

Inquadramento fiscale

Prima di tutto ci sentiamo in dovere di parlarti di inquadramento fiscale.

Penserai… ma perchè vuoi parlarci di fattori fiscali quando dobbiamo solo capire quando farci pagare per una consulenza di Web Marketing?

Beh devi sapere che i costi di gestione della tua attività variano a seconda dell’inquadramento fiscale che hai scelto o sceglierai.

Ci spieghiamo meglio…

Tutto cambia se lavori a prestazione occasionale, se sei un freelance nel regime ordinario o semplificato oppure un socio di una web agency. Capisci che in base al tipo di inquadramento scelto i costi di gestione della tua attività sono molto diversi tra di loro, e questi costi se vuoi che la tua azienda prosegua negli anni sempre fiorente devono essere coperti.

Quindi prima cosa da fare è capire quanto incidono i tuoi costi fiscali nella tua attività.

Io e Mattia siamo soci di una web agency ed i costi incidono circa il 45/ 50%.

Per farti un esempio semplice (ipotizzando che i costi incidono al 50% per velocizzare i calcoli) questo significa che se fatturiamo una consulenza di Web Marketing 1000 € solo 500 € ci restano in tasca in quanto i restanti 500 € se ne vanno in tasse, inps, inail, commercialista, canoni software, trasferte e bollette.

Esperienza

Un’altro fattore molto importante per stabilire il costo di una consulenza di Web Marketing è la tua esperienza nel settore.

Se sei alle prime armi e non hai ancora testato le tue conoscenze sul campo è ovvio che il costo ad ora per esempio sarà più basso di un imprenditore che opera nel settore da diversi anni con svariati casi di studio alle spalle.

L’esperienza è fondamentale. Va bene la formazione ma l’esperienza sul campo è quello che fa diventare una determinata persona uno specialista del settore.

Il Cliente

In base al cliente che hai davanti la tua parcella per una consulenza di Web Marketing può variare.

Se il Cliente ha un’urgenza oppure se il cliente è una grossa multinazionale e quindi la consulenza è molto delicata il costo del lavoro di Web Marketing aumenta sicuramente.

Tempo impiegato

Un’altro fattore da considerare attentamente è il tempo impiegato per la consulenza o lavoro di Web Marketing.

Una volta stabilita una sorta di tariffa oraria in base al proprio inquadramento fiscale, esperienza e cliente bisogna calcolare il tempo impiegato effettivo per il progetto da svolgere.

Finchè la consulenza di Web Marketing è in sede dal cliente oppure via skype il gioco è semplice e la tariffa che chiederai sarà calcolata con la formuletta qui sotto:

Tariffa= Costo Orario x Tempo Impiegato

Se invece dovrai svolgere un progetto come ad esempio può essere la creazione di landing page, la gestione di annunci sponsorizzati (Campagne Google Adwords o Facebook Ads), creazione contenuti, copyright ecc li dovrai ben capire il tempo effettivo che ti serve per realizzare quel determinato progetto di Web Marketing.

Probabilmente ti aspettavi di leggere nella sezione “Quando farsi pagare come consulente di Web Marketing” una determinata cifra in euro, ma come vedi non è semplice e la risposta più corretta è: dipende dai fattori sopra elencati!

Se proprio vuoi un range di prezzo orario di un consulente di Web Marketing partendo da chi lavora come prestazione occasionale a chi è socio in una Web Agency possiamo dirti indicativamente da 25 € a 120 €.


Come Farsi Pagare Come Consulente di Web Marketing Freelance

Costo una tantum

Per una consulenza di Web Marketing il metodo di pagamento più in voga è una cifra una tantum.

Cosa significa una cifra una tantum?

Per la consulenza di Web Marketing chiedi al cliente il costo della consulenza e stop.

Solitamente questa tipologia di pagamento
viene utilizzata per quantificare l’analisi del processo d’acquisto, la definizione della strategia web e per l’impostazione della campagne promozionali individuate (es. creazione landing page, sviluppo sito web, creazione del blog).

Costo mensile

Se si instaura con il cliente un rapporto consolidato per la crescita dell’azienda è necessario che la consulenza di Web Marketing sia continuativa nel tempo e quindi il compenso per la consulenza va pagato tramite una cifra mensile.

Si chiede una cifra mensile, che varia a seconda del progetto da svolgere, per la creazione di contenuti periodici per il sito o blog e la gestione di pagine social.

Percentuale a performance – revenue

Per quanto riguarda la consulenza di Web Marketing e per la gestione delle campagne pubblicitarie e la generazione di lead (contatti profilati interessati al prodotto o servizio dell’azienda) si può chiedere all’azienda una percentuale a performance – revenue sull’incasso che queste campagne o lead generano all’azienda.

Generalmente la percentuale richiesta varia dal 5 al 15%.

Facciamo un esempio pratico per rendere il tutto molto più semplice.

Ipotiziamo di gestire delle campagne pubblicitarie di un’azienda di elettrodomostici che debba portare all’azienda dei contatti (utenti) interessati all’acquisto di lavatrici.

Le campagne pubblicitarie potranno essere dirette ad una pagina web dove viene venduta direttamente una determinata lavarice oppure ad una landing page dove ci sarà un form contatti con nome, cognome, email e telefono per la richiesta di maggiori informazioni del prodotto.

Se l’azienda venederà tramite le nostre campagne ad esempio 10 lavatrici dovrà darci una percentuale (ipotiziamo un 10%) sull’importo totale della vendita.

Quindi:
l’azienda ha guadagnato per la vendita di lavatrici 10000 € ==> alla web agency/ freelance spettano 1000 € per la percentuale a performance – revenue percepita

Un ultimo consiglio che vogliamo lasciarti per quanto e come farti pagare per la consulenza di web marketing è:

Non Svenderti Mai, la Qualità si Paga!

Sii leale e onesto con te stesso e valuta in base a tutti i fattori che ti abbiamo elencato il giusto costo per farti pagare per la tua consulenza di Web Marketing.

Spero che la nostra esperienza personale e i nostri consigli possano esserti stati minimamente di aiuto. Se hai domande o vuoi condividere la tua esperienza, utilizza pure i commenti qui sotto, ti risponderemo appena possibile.


Foto credit: Shutterstock



Potrebbero Interessarti Anche:


Il Primo Manuale Operativo per Consulenti di Web Marketing

Il primo manuale operativo per consulenti di web marketing in grado di accompagnarti nei vari step.

Lo Voglio

Web Marketing per Principianti

Promuovere e vendere con il marketing su Internet. Pensi che il web marketing sia una materia per pochi eletti? Ti sbagli!

Lo Voglio