Viaggiare su Navi Cargo

Tipo di Risorsa:

Web

Viaggiare sulle navi da cargo può essere un’affascinante alternativa ai voli a lungo raggio o anche un’esperienza unica per chi ama spostarsi via mare senza spendere troppi soldi per una crociera su navi di lusso o percorrere le abituali rotte turistiche. Sono centinaia in tutto il mondo le navi cargo che hanno scelto di ospitare passeggeri nel corso delle  loro tratte commerciali. Per chi ama il mare e i ritmi lenti è un modo molto piacevole di viaggiare, il tempo sembra sospeso durante il viaggio per mare ed inoltre hai l’opportunità di incontrare altri viaggiatori ed equipaggi internazionali.

Le Caratteristiche Principali del Freigther Travel, Ovvero del Viaggio su Navi da Gargo

Viaggiare sulle navi Cargo è completamente diverso rispetto a viaggiare su una nave da crociera. Su queste navi il soggetto più importante è il carico che trasportano e non il passeggero stesso.

Il passeggero dovrà quindi adattarsi alle condizioni e al regolamento di bordo. Ai passeggeri non è richiesto lo svolgimento di mansioni legate alle attività specifiche della nave mercantile.

Nessuno vorrà venderti escursioni o attività extra, potrai scendere a terra durante gli scali previsti sulla rotta mercantile. Le soste durano normalmente un paio di giorni, ma variano molto a seconda delle esigenze.

Il vantaggio è la possibilità di fare un viaggio per mare in massima tranquillità a ritmi lenti e rilassanti, senza il trambusto e il chiasso di tutte quelle persone che normalmente affollano una nave da crociera. Il contatto diretto con tutto l’equipaggio è parte importante di questo tipo di viaggio.

Le cabine possono essere più o meno confortevoli a seconda dalla nave e della compagnia, quasi tutte sono dotate di servizi privati.

Il prezzo può variare generalmente tra i 60 e i 140 $ al giorno, a seconda della compagnia cargo e al tipo di comfort offerto.

Secondo il diritto internazionale le navi da Cargo possono ospitare fino ad un massimo di 12 passeggeri se non è presente un medico a bordo.

E’ necessario prima della partenza richiedere eventuali visti, certificati di vaccinazioni, etc. a seconda del Paese in cui si attracca o si scende e chiaramente un passaporto valido.

È possibile impostare i viaggi di sola andata.

Le compagnie e che offrono questo tipo di servizio sono diverse, le rotte possibili in tutto il mondo sono tante e molto diverse tra loro.

Qui di seguito ti sono elencati una serie di siti, servizi e compagnie di navigazione che offrono questo servizio, a cui puoi rivolgerti per prenotare il tuo viaggio.

2013-09-09_113046

( In Italiano ) Grimaldi Lines – E’ una compagnia di navigazione che che offre servizio passeggeri su navi Ro/Ro e Co/Ro per diverse tratte commerciali nel mondo www.grimaldi-freightercruises.com/


2013-09-09_120706

E’ un sito che ha una sezione interamente dedicata a questo tipo di viaggi. Sono riportati, elencati per Paesi, tutti gli itinerari e i pacchetti disponibili presso le compagnie di navigazione più famose del mondo. http://goo.gl/iQNIhy

2013-09-09_120706

The Internet Guide to Freighter Travel.Questo è un sito specificatamente creato intorno a questo tipo di viaggi, con informazioni utili, testimonianze, itinerati e prenotazioni. http://seaplus.com/


2013-10-05_165033

Questo è il sito di una coppia di NeoZelandesi appassionati del settore, che già nel 1993 fondò una società specializzata nella prenotazione di viaggi su navi da cargo oceaniche.www.freightertravel.co.nz/


2013-10-05_171004

Freighter Cruises è un sito completo per viaggi e crociere in cargo. Trovi itinerari, informazioni, offerte, oltre ad una newsletter e alla possiblità di iscriverti ad un club esclusivo per avere sconti particolari.www.freightercruises.com/

2013-10-05_172614

A La Carte Freighter Travel è un sito che offre una serie di pacchetti per prenotare pacchetti di viaggio di durata variabile su navi commerciali in diverse parti del mondo. www.freighter-travel.com


2013-10-05_174512

Sito di un Tour Operator Australiano specializzato nell’organizzazione di viaggi e spedizioni su navi da cargo in tutti i mari del mondo. www.freighterexpeditions.com.au



2013-10-05_175901

Cargo Passenger Lines è il sito di un’agenzia costituita nel 2003 da Stuart Beckwith per promuovere le crociere su cargo e piccole navi passeggeri. www.cargolines.biz




  • Daniele Mariotto

    Fantastico

    • Stefano

      Sara anche un modo di viaggiare secondo me ha un costo molto elevato …. Per stare su un cargo… Tenendo presente che molto tempo lo passi in mare e non credo ci sia molto da fare o da vedere l unica cosa sono gli scali ma mi costa molto meno in aereo… C ė qualcosa che nn mi torna..

      • Stefano, probabilmente per te l’importante di un viaggio, è arrivare in una determinata destinazione il più velocemente e comodamente possibile. Ti posso assicurare però, che per molte persone, me compreso, in un viaggio non è importante il traguardo finale, ma il percorso che si compie per arrivarvi. Ti assicuro che se ami viaggiare per mare (non come un normale turista a bordo di una nave da crociera) questo è il modo migliore per vivere un’esperienza di viaggio autentica. Il Freigther Travel non è una vacanza è un modo alternativo di viaggiare a ritmi lenti fuori dalle rotte invase dai turisti. Il tempo sembra sospeso durante il viaggio per mare su una nave da cargo.

        • massi

          sono d’accordo con te Alberto, anch’io preferisco di gran lunga un viaggio come quello in una cargo anzichè fare code ed accumulare stress fra aeroporti e coincidenze mancate.. ma onestamente mi aspettavo prezzi più bassi.
          in fin dei conti si sfrutta un passaggio di una nave commerciale, senza pretese e con data d’arrivo non sicura, inoltre ho letto da qualche parte che le navi cargo con passeggeri a bordo hanno la precedenza su quelle senza quando si arriva ai porti, per cui è anche un piccolo vantaggio loro.. molti backpackers non hanno tutta questa disponibilità economica, quindi alla fin scelgono l aereo. nel mio caso a fornte di circa 500 euro aereo, la cargo mi costerebbe sui 1500

          • Ciao Massi, grazie per il tuo contributo. Come ripeto, secondo me non si può paragonare il viaggio in cargo ad un trasferimento aereo, ad una vacanza in nave da crociera o a qualsiasi altra tipologia di viaggio, ne tanto meno metterli a confronto da un punto di vista economico. In questo caso la destinazione è il viaggio stesso. Per mare per altro! Sono modi completamente diversi di vivere un viaggio e io reputo sempre importante avere delle alternative che possano adattarsi alle varie esigenze.

          • adriss340

            Ciao a tutti.. io voglio fare questo viaggio….. ho bisogno informazione giusta Urgente !
            grazie mille.
            adrianoloper@hotmail.it

          • Ciao Adriss, per ricevere maggiori informazioni devi rivolgerti direttamente ai siti che sono segnalati in questo articolo. Non siamo noi che organizziamo viaggi su navi da cargo.

        • È un sogno che spero di realizzare…É proprio il mentre, lo stretto contatto col mare e la vita di mare che mi affascina. É costoso ma dovrebbe essere un viaggio unico.

  • Patrick

    Grandi! Articolo molto utile 🙂

  • carlo

    Scusate forse non riesco a comprendere bene.. 🙂 ma se ogni giorno il costo è compreso tra 65 e 125$, e il viaggio dura molti giorni.. dove sta il risparmio?

    • Ciao Carlo, viaggiare su navi da cargo è un modo completamente diverso di viaggiare. Non è per tutti, ma per chi ama il mare i ritmi lenti e vuole uscire dalle normali rotte turistiche. Il risparmio esiste momento in cui la consideri un’alternativa ai viaggi a lungo termine che, peraltro non potresti fare su normali navi da crociera. Normalmente, ad esempio, per fare una crociera ai caraibi tu raggiungi in aereo la destinazione e li ti imbarchi. Qui il viaggio lo fai per mare! Il Freigther Travel non è una vacanza è un modo alternativo di viaggiare!

      • Cadetto Imperialista

        È uno dei miei sogni. Mi sto per laureare in architettura e ho sempre adorato tutti i tipi di trasporto mercantile, treni aerei e navi. Conosco da Tempo questa opzione e mi ha fatto piacere trovare gente entusiasta.

    • Simona Camporesi

      onestamente ho anch’io l’impressione che i prezzi siano aumentati parecchio

  • Simona Camporesi

    è un vecchio sogno quella della nave cargo, che non sono mai riuscita a realizzare. ricordo che quando ero in Australia c’erano moltissimi annunci di privati che davano passaggi sulle loro barche: mi ricordo una coppia che offriva posto nel loro viaggio di ritorno in Europa… che si sarebbe concluso un anno dopo!

  • Lucas

    Fantastico!